CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO MOSAICOON APP CLIENTE

 

1.Definizioni

1.1 Ai fini di quanto qui previsto sono definite come:
CGC: le presenti Condizioni Generali di Contratto;
Mosaicoon S.p.A.: la società con sede a Isola delle Femmine (Pa), Via Nazionale n. 42, 90040, P.IVA n. 05866440828;
Mosaicoon Pte Ltd.: la società controllata da Mosaicoon S.p.A., con sede nella Repubblica di Singapore, 10 Hoe Chiang Road #06-03 Keppel Towers 089315, N. registr.: 201605183;
Mosaicoon: collettivamente sia Mosaicoon S.p.A. che Mosaicoon Pte Ltd.;
Cliente: indica collettivamente ogni soggetto – singolarmente definito all’interno dei Termini e Condizioni Mosaicoon App come Buyer/Buyers e/o il Guest/Guests – il quale richiede la fornitura di uno o più Servizi di Mosaicoon accettando le presenti CGC;
Parte/Parti: Mosaicoon ed il Cliente;
Servizio/Servizi: i prodotti e/o i servizi informatici, telematici, di managing, di web marketing e pubblicitari resi disponibili da Mosaicoon al Cliente;
Mosaicoon App o App o Sito Web: la piattaforma tecnologica – raggiungibile al seguente URL: app.mosaicoon.com – sviluppata da e appartenente a Mosaicoon S.p.A., con lo scopo di connettere gli Utenti, ivi denominati “Buyer/Guest”, ad una rete di Utenti creativi, videomaker ed editori, ivi denominati congiuntamente i “Creator”, al fine di creare, personalizzare ed utilizzare i Progetti Video pubblicati sul Sito Web per la realizzazione di campagne video. Mosaicoon S.p.A. concede in licenza l’uso di Mosaicoon App alle affiliate di Mosaicoon S.p.A., inclusa a titolo esemplificativo “Mosaicoon Pte ltd.”;
Progetto/Progetti Video o Essential/Essentials: nel complesso, i contenuti audiovisivi realizzati e caricati nel Sito Web dal Creator, i quali possono essere selezionati ed acquistati dal Cliente;
Creator/Creators: indica ogni persona fisica o giuridica che realizza uno o più Progetti Video pubblicati nel Sito Web con lo scopo di mostrarlo/i e trasferirlo/i ai Clienti di Mosaicoon;
CSM: indica un servizio di supporto e training all’Utilizzo del Sito Web, messo a disposizione del Cliente;
Offerta/Offerte: offerta commerciale non vincolante sottoposta al Cliente da Mosaicoon attraverso la App;
Ordine: ordine trasmesso a Mosaicoon dal Cliente – ovvero contenuto del Cart confermato dal Cliente attraverso la App -, da intendersi quale proposta irrevocabile di acquisto dei Servizi richiesti dal Cliente a Mosaicoon e dei relativi prezzi;
Conferma d’ordine: comunicazione trasmessa da Mosaicoon al Cliente da intendersi quale accettazione della proposta irrevocabile;
Contratto di Fornitura: il contratto soggetto alle presenti CGC, concluso tra Mosaicoon ed il Cliente, per l’esecuzione di uno o più Servizi, mediante invio di Conferma d’ordine ovvero esecuzione da parte di Mosaicoon di uno o più Servizi;
Corrispettivo: i prezzi indicati nell’Ordine e/o nella Conferma d’ordine da corrispondersi a Mosaicoon secondo le modalità specificate nel Contratto di Fornitura.

2. Premesse ed Allegati

2.1 Le Premesse e gli Allegati formano parte integrante e sostanziale delle presenti CGC.
2.2 Le presenti CGC si considerano conosciute ancora prima di stipulare il Contratto di Fornitura in quanto pubblicate sul Sito Web e trasmesse al Cliente prima del completamento dell’Ordine. Il Cliente, inviando un Ordine a Mosaicoon vi aderisce e le accetta integralmente.
2.3 I Servizi oggetto delle presenti CGC saranno prestati a favore del Cliente esclusivamente per fini che rientrano nella sua specifica attività professionale, con conseguente esclusione dell’applicazione delle norme del D. Lgs. 06.09.2005 n. 206 (Codice del Consumo) e s.m.i..

3. Oggetto delle CGC

3.1 Le presenti CGC disciplinano tutti i rapporti contrattuali tra Mosaicoon ed il Cliente, relativamente ai Servizi forniti da Mosaicoon e costituiscono parte integrante di qualsiasi Offerta, Ordine e Conferma d’ordine avente ad oggetto i Servizi di Mosaicoon.
3.2 Mosaicoon si riserva il diritto di modificare le presenti CGC e pubblicare le Condizioni Generali modificate sul Sito Web. Le Condizioni Generali modificate da Mosaicoon regoleranno i Contratti di Fornitura conclusi successivamente alla loro ricezione da parte del Cliente.
3.3 Salvo quanto previsto al paragrafo 3.2, le presenti CGC, nonché le disposizioni di cui ai Termini e Condizioni di Mosaicoon App, sono le sole applicabili nei rapporti tra Mosaicoon e il Cliente e superano tutti i precedenti contratti, dichiarazioni e/o accordi di qualsiasi natura esistenti tra le Parti e relativi al medesimo oggetto.
3.4 Eventuali condizioni generali del Cliente, nonché clausole di modifica di, e/o in contrasto con, queste CGC eventualmente apposte sull’Offerta Commerciale, sull’Ordine e/o su qualsiasi altro documento o comunicazione inviati dal Cliente a Mosaicoon non avranno effetto, neppure parziale, se non espressamente accettate per iscritto da quest’ultima.
3.5 Le Parti si danno reciprocamente atto che i Servizi come individuati e rappresentati all’interno dell’Ordine, sono stati definiti consensualmente dalle Parti sulla base delle esigenze specifiche del Cliente e dell’Offerta formulata da Mosaicoon e/o dalla App.

4. Offerte – Ordini

4.1 Mosaicoon e/o l’App proporrà al Cliente un’Offerta unitamente ad un prospetto riepilogativo dei singoli Servizi richiesti dal Cliente a Mosaicoon e dei relativi prezzi. Il contenuto del prospetto riepilogativo verrà concordato dalle Parti sulla base delle esigenze specifiche del Cliente e dell’Offerta formulata da Mosaicoon e/o dalla App. Termini e condizioni ivi riportati non saranno vincolanti per Mosaicoon, potendo essere modificati da quest’ultima sino alla conclusione del Contratto di Fornitura ai sensi del successivo paragrafo 4.3.
4.2 Qualora le Offerte prevedano la verifica delle disponibilità di tutti o taluni Servizi, si intenderanno sempre formulate “salva disponibilità”.
4.3 Ai fini della conclusione del Contratto di Fornitura, Mosaicoon dovrà ricevere dal Cliente, un Ordine. Il Contratto di Fornitura si intenderà concluso a tutti gli effetti di legge con l’invio della Conferma d’ordine da parte di Mosaicoon ovvero con l’esecuzione dei Servizi richiesti nell’Ordine da parte di quest’ultima.
4.4 Gli Ordini del Cliente devono essere effettuati attraverso la App ovvero per iscritto, anche a mezzo email e, se trattasi di persona giuridica, devono pervenire da persona dotata dei poteri di rappresentanza necessari. In ogni caso, il soggetto che trasmetterà l’Ordine a Mosaicoon si presumerà dotato dei poteri di rappresentanza del Cliente.
4.5 Qualsiasi Ordine o altro atto o comportamento concludente, anche tacito, posto in essere dal Cliente s’intenderà quale proposta irrevocabile di contratto regolata dalle presenti CGC e dalle condizioni e termini di cui all’Offerta inviata da Mosaicoon ai sensi di quanto precede.
4.6 La fornitura comprende esclusivamente quanto specificato nell’Ordine e/o nella Conferma d’ordine o in ogni eventuale successiva modifica della stessa, trasmessa da Mosaicoon.
4.7 La Conferma d’ordine prevarrà, in ogni caso, su ogni altro documento, salva la rettifica della stessa effettuata entro 2 (due) giorni dalla trasmissione.
4.8 La Conferma d’ordine si considererà accettata dal Cliente se non contestata entro 2 (due) giorni dalla data di invio.
4.9 Gli agenti di commercio collaborano con Mosaicoon mediante mandato senza rappresentanza. Solo i funzionari interni di vendita possono fissare condizioni di vendita difformi dalle presenti CGC. Qualsiasi condizione di vendita difforme dalle presenti sarà senza valore se non risultante dall’Ordine e/o Conferma d’ordine.

5. Modalità di esecuzione della fornitura e tempi di consegna

5.1 Mosaicoon si impegna a fornire con diligenza ed adeguatezza le proprie prestazioni nell’espletamento dei Servizi suddetti sino a compimento degli incarichi e degli adempimenti previsti nel Contratto di Fornitura e nei limiti di durata del medesimo.
5.2 Mosaicoon svolgerà la sua opera con lavoro proprio, senza assoggettamento ad alcun vincolo di subordinazione verso il Cliente, fatta salva la facoltà di avvalersi di ausiliari, ai sensi dell’art. 2232 c.c..
5.3 Nell’ambito della fornitura dei Progetti Video, Mosaicoon ed il Cliente si avvarranno della App. Per tutti i dettagli sul funzionamento della App si rinvia ai T&C Mosaicoon App, con particolare riferimento ai punti da 6.8 a 6.12, da intendersi qui integralmente trasposti ed espressamente approvati dal Cliente.
5.3.1 Ove il Cliente intenda quindi acquistare un Progetto Video pubblicato sul Sito Web, si impegna ad inserire detto Progetto Video nell’Ordine. Ricevuto detto Ordine, Mosaicoon si considererà formalmente delegata dal Cliente all’espletamento di tutte le formalità necessarie alla conclusione di un separato accordo con il Creator (di seguito l’“Accordo”) volto all’acquisizione del Progetto Video selezionato dal Cliente.
5.3.2 Il Cliente autorizza espressamente la diffusione all’interno di Mosaicoon App dei propri segni distintivi e/o di ogni materiale funzionale alla realizzazione ovvero finalizzazione dei Progetti Video (es. Marchio, Logo del Cliente etc.), per la durata necessaria alla realizzazione dei Servizi oggetto del Contratto di Fornitura.
5.4 Il Cliente è tenuto a fornire a Mosaicoon tutte le informazioni e/o i materiali eventualmente necessari per l’esecuzione dei Servizi, assicurando la piena titolarità e disponibilità dei diritti sui contenuti, scritti, logo ed altro materiale consegnato (di seguito il “Materiale”).
5.5 Il Cliente garantisce che le informazioni rilasciate ed il Materiale fornito per l’esecuzione dei Servizi Mosaicoon non violino diritti di terzi né alcuna disposizione di legge applicabile, impegnandosi a manlevare ed a tenere indenne Mosaicoon e suoi danti o aventi causa, da qualsiasi pretesa di terzi, costo, danno diretto o indiretto, perdita, onere o pregiudizio, comunque derivante dall’espletamento dall’utilizzo del Materiale.
5.6 Nell’ipotesi in cui il Contratto di Fornitura, preveda l’inserimento all’interno dei Progetti Video, di prodotti forniti dal Cliente (di seguito i “Prodotti”), troveranno applicazione, salvo deroghe espressamente concordate per iscritto tra le Parti, ed in aggiunta a quanto già indicato al punto 5.5 delle CGC, le regole sul product placement, che seguono.
5.6.1 Il Prodotto andrà spedito, entro 5 giorni lavorativi dall’invio dell’Ordine, a cura e spese del Cliente, tramite raccomandata A/R con ricevuta di ritorno all’indirizzo indicato da Mosaicoon e/o dalla App;
5.6.2 Nel caso in cui il Prodotto abbia un valore superiore ad Euro 100,00 (€cento/00), quest’ultimo dovrà essere munito di idonea polizza assicurativa a copertura di eventuali danni. Il reso di tale ultimo Prodotto, ove richiesto, avverrà a cura del Creator ed a spese del Cliente, entro 15 gg. lavorativi dalla richiesta;
5.6.3 Per quanto concerne il trattamento registico del Prodotto, il Cliente dà atto ed accetta che non sarà possibile attenersi ad eventuali indicazioni di marketing e/o in generale di brand image policy del Cliente relative alla dimostrazione ovvero all’uso del Prodotto, così come non sarà possibile coinvolgere specialisti per il trattamento visuale/funzionale del Prodotto sul set.

6. Consegna

6.1 Il Cliente, alla consegna dei Servizi, ha l’onere di verificarli, prendendone visione e segnalare per iscritto, nei 5 giorni successivi alla consegna, eventuali riserve e/o contestazioni.
6.2 La presa in consegna dei Servizi senza riserve, avanzate nei termini di cui al paragrafo 6.1 che precede equivale ad accettazione degli stessi in ogni loro aspetto, con conseguente rinuncia da parte del Cliente ad ogni eventuale eccezione, contestazione, pretesa risarcitoria e/o indennitaria che possa a qualsiasi titolo scaturire dal Contratto di Fornitura e/o dall’esecuzione dei Servizi oggetto del Contratto stesso da parte di Mosaicoon.

7. Limitazioni di responsabilità e Manleve

7.1 Mosaicoon, non potrà essere ritenuta responsabile per fatti di terzi o per sopravvenuti problemi tecnici che pregiudichino la consegna e/o il funzionamento dei Servizi messi a disposizione del Cliente, compresi, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, i rallentamenti di velocità o il mancato funzionamento delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e nazionali, etc..
7.2 Mosaicoon non può essere ritenuta responsabile per inadempimenti alle proprie obbligazioni e/o danni di qualsiasi natura qualora questi siano dovuti a casi imprevisti, a quelli di forza maggiore o a fatti imputabili anche solo parzialmente al Cliente. In particolare, la responsabilità di Mosaicoon è esclusa qualora la corretta esecuzione dei Servizi dipenda da decisioni commerciali o amministrative spettanti al Cliente e/o allorquando sia necessaria la consegna da parte dello stesso di materiali aziendali necessari per l’espletamento del Servizio, quali a titolo esemplificativo ma non esaustivo: fotografie, elementi grafici, testi, documenti, file o accessi informatici e quant’altro. In questi casi, è espressamente convenuto tra le Parti che Mosaicoon percepirà ugualmente il Corrispettivo previsto per i Servizi eseguiti, ferma restando la facoltà delle stesse di concordare per iscritto tempi e condizioni di esecuzione dei Servizi non eseguiti.
7.3 Mosaicoon S.p.A., in quanto fornitore della App per il caricamento e la consegna dei Progetti Video da parte dei Creator e verso i Clienti, non potrà essere in alcun modo ritenuta responsabile ne’ dei Progetti Video, ne’ in generale di qualsiasi informazione e/o materiale caricato sul Sito Web o altrimenti fornito a Mosaicoon dai Creator e da questa trasferiti ai Clienti.
7.3.1 Conseguentemente ogni eventuale azione, diritto, richiesta, pretesa in relazione a qualsiasi danno, diretto o indiretto, ed effetto pregiudizievole comunque derivante in tutto o in parte dai Progetti Video o che possano comunque essere causati nell’espletamento dell’incarico di realizzazione di Progetti Video da parte del Creator, non potranno che essere avanzati dal Cliente unicamente nei confronti del Creator, con esclusione di qualsivoglia responsabilità da parte di Mosaicoon.
7.4 Il Cliente si impegna a tenere indenne e manlevare integralmente Mosaicoon nei confronti di qualsiasi azione, diritto, richiesta, pretesa che venisse avanzata da terzi in relazione a qualsiasi danno, diretto o indiretto, ed effetto pregiudizievole comunque derivante dalle informazioni e dai materiali che il Cliente fornirà a Mosaicoon per l’esecuzione dei Servizi.
7.5 Salvo i limiti inderogabili di legge, la responsabilità di Mosaicoon per danni diretti e indiretti comunque connessa alla esecuzione (ovvero all’inadempimento) dei Servizi non potrà in nessun caso complessivamente eccedere un importo pari al valore del Corrispettivo indicato nel Contratto di Fornitura, con espressa rinuncia del Cliente alla risarcibilità del danno ulteriore. Le limitazioni di responsabilità previste nelle presenti CGC non operano nei casi di dolo o colpa grave né nelle ipotesi in cui il fatto di Mosaicoon dovesse costituire violazione di obblighi derivanti da norme di ordine pubblico.
7.6 Le disposizioni del presente articolo saranno valide ed efficaci anche dopo la cessazione del Contratto di Fornitura (per scadenza dei termini, risoluzione o recesso dello stesso).
7.7 Fermo restando quanto previsto nel presente punto 7, durante il periodo di validità del Contratto di Fornitura, Mosaicoon S.p.A. manterrà, a proprie spese e cure, la polizza assicurativa Professionale Multimedia – AIG Europe Limited – massimale €1.000,000 (eurounmilione/00), nella formula Claims Made, a copertura di responsabilità professionale per eventuali condotte illecite di quest’ultima.

8. Sicurezza sul lavoro. Rispetto D.Lgs. 231/2001.

8.1 Mosaicoon nell’esercizio della propria attività si impegna ad attenersi alle norme stabilite dalla legge in materia di prevenzione infortuni e igiene del lavoro applicabili.
8.2 Mosaicoon si impegna, altresì ad osservare tutti gli obblighi in materia fiscale e di previdenza, assistenza e assicurazioni sociali, derivanti da disposizioni di legge e di regolamento in vigore, e ad assicurare al proprio personale il trattamento economico e normativo stabilito dalle norme contrattuali collettive in vigore.
8.3 Mosaicoon S.p.A. ed il Cliente dichiarano espressamente di conoscere e rispettare i principi e gli effetti del D.lgs. 231/01e di impegnarsi a prevenire qualsiasi comportamento che possa integrare fattispecie di reato punite dalla citata normativa. Resta inteso che la violazione di quanto sopra potrà dar luogo alla risoluzione del Contratto ai sensi di quanto previsto ai successivi punti 18.2 e 18.3.

9. Presentazioni

9.1 Le idee, i progetti, i documenti (anche su supporto informatico) presentati da Mosaicoon in vista del conferimento dell’incarico di cui al Contratto di Fornitura sono e rimangono di esclusiva proprietà di Mosaicoon, che sarà libera di utilizzarli diversamente, ove non accettati o prescelti dal Cliente.
9.2 Non è consentita la trasmissione a terzi del materiale sopraindicato, così come non è consentita la loro pubblicazione, riproduzione o diffusione con ogni mezzo, senza il preventivo consenso scritto di Mosaicoon. Il Cliente, inoltre, si impegna ad astenersi dall’utilizzare o dall’imitare gli aspetti ideativi e creativi del o dei progetti presentati da Mosaicoon, che non siano impiegati per l’esecuzione del Contratto di Fornitura.
9.3 In caso di violazione di quanto previsto al punto precedente, il Cliente sarà tenuto a versare a favore di Mosaicoon, a titolo di penale, un importo pari al Corrispettivo complessivo pattuito per la fornitura dei Servizi, salvo in ogni caso il risarcimento del danno ulteriore.

10. Proprietà e diritti di utilizzazione

10.1 Le ideazioni od elaborazioni creative quali slogan, testi, video, grafiche, lavori artistici o fotografici, etc. (di seguito “Creatività”), impiegati per l’espletamento dei Servizi di cui al Contratto di Fornitura, sono tutelati dalla normativa sul diritto d’autore e costituiscono oggetto di proprietà intellettuale dei Creator e/o di Mosaicoon S.p.A..
10.2 Fatto salvo quanto diversamente indicato nell’Ordine e/o nella Conferma d’Ordine, in seguito al pagamento integrale del Corrispettivo, Mosaicoon trasferirà al Cliente i seguenti diritti di utilizzazione economica delle Creatività: diritti di pubblicazione, riproduzione, esposizione, esecuzione, cessione e/o concessione in licenza a soggetti terzi, in tutto il mondo, per qualsiasi motivo, in qualsiasi forma, compresa quella elettronica, con qualsiasi mezzo ed attraverso i soli canali di distribuzione sul web, siti internet, social media, con espressa esclusione di ogni diritto di distribuzione e/o diffusione a mezzo TV, Radio, Cinema, Stampa nonché con espressa esclusione di ogni diritto di elaborazione delle Creatività, che andranno pertanto utilizzate in conformità dell’originale, senza apportarvi alcun tipo di adattamento, modifica, variazione o aggiunta, in difetto di espressa autorizzazione scritta da parte di Mosaicoon S.p.A.. Parimenti è da considerarsi espressamente esclusa, salvo diverso accordo scritto con Mosaicoon, ogni comunicazione al pubblico delle Creatività a mezzo di apparecchi riceventi o diffusori all’interno di locali o di ambienti aperti al pubblico o nel corso di pubbliche manifestazioni, eventi, mostre, punti vendita e/o internamente alle aziende.
10.3 Resta inteso che il godimento dei diritti di sfruttamento economico sulle Creatività, di cui al punto 10.2 che precede, potrebbe risultare escluso o limitato in ragione delle diverse licenze/liberatorie riconnesse al Progetto Video nonché in ragione di eventuali diritti configgenti appartenenti a titolo esemplificativo ad interpreti, titolari di copyright sulle musiche, titolari di diritti sulle locations, etc..
10.3.1 In particolare, ogni Progetto Video verrà munito di licenze/liberatorie che ne consentiranno l’utilizzazione, lo sfruttamento e la diffusione, per soli fini pubblicitari, tramite internet in tutto o in parte all’interno della sola Campagna pubblicitaria oggetto del Contratto di Fornitura. Rimanendo vietato ogni utilizzo del Progetto Video, per scopi differenti da quelli per i quali è stato realizzato nonché ogni utilizzo e/o diffusione mediante canali televisivi, radiofonici, cinematografici e/o a mezzo stampa. Ove il Cliente intendesse ampliare la portata delle superiori licenze/liberatorie sarà tenuto a comunicarlo a Mosaicoon contestualmente alla selezione del Progetto Video, fornendo a quest’ultima ogni informazione utile a consentirle di adattare, ove possibile, la documentazione legale relativa al Progetto Video, alle concrete esigenze del Cliente, ferma restando in tale ipotesi una rideterminazione in aumento del Corrispettivo dovuto a Mosaicoon.
10.4 In ogni caso, il trasferimento in capo al Cliente dei diritti di utilizzazione economica sulle Creatività non pregiudica il diritto di Mosaicoon di utilizzare, pubblicare, distribuire, e comunicare al pubblico, in ogni forma e modo, il materiale di cui al paragrafo 10.1, per tutta la durata necessaria all’espletamento dei Servizi, oggetto del Contratto di Fornitura.
10.5 Il Cliente si impegna a non rimuovere i segni distintivi, i disclaimer, i watermark e / o ogni altro segno o dizione di paternità intellettuale dell’opera eventualmente apposti sulle Creatività.
10.6 In caso di violazione degli impegni assunti ai sensi dei paragrafi 10.2 e 10.5, il Cliente corrisponderà a Mosaicoon una penale pari al Corrispettivo, salvo il risarcimento del danno ulteriore.
10.7 Il Cliente autorizza espressamente Mosaicoon all’utilizzo dei segni distintivi del Cliente medesimo, all’interno dei siti web di Mosaicoon ed all’interno del materiale commerciale, promozionale e informativo di quest’ultima (tra cui a titolo esemplificativo portfolio clienti, brochure, mailing, etc.). Il Cliente, inoltre, autorizza Mosaicoon ad inserire nei propri siti web, o in ogni altro modo, a mostrare a terzi, i Servizi forniti o parte degli stessi, ivi inclusi i Progetti Video, quali esempi dei Servizi realizzati attraverso la App. Resta inteso che le autorizzazioni di cui al presente paragrafo rimarranno pienamente valide ed efficaci anche dopo la cessazione del Contratto, se non diversamente richiesto per iscritto dal Cliente.
10.8 Mosaicoon S.p.A. mantiene la titolarità di tutti i diritti di proprietà intellettuale sul logo e il marchio “Mosaicoon”, sui nomi a dominio “www.mosaicoon.com”, “www.tvapuntate.it”, ”www.plavidnetwork.com” e “www.app.mosaicoon.com” ed in generale su tutti gli altri segni distintivi di proprietà di Mosaicoon S.p.A. nonché sulle rappresentazioni grafiche, sulle banche dati e sui software messi a disposizione del Cliente nell’ambito del Contratto di Fornitura, quali ad esempio Plavid, Tracking, Sonar, concedendo a quest’ultimo la facoltà di utilizzarli per le sole finalità strettamente connesse all’esecuzione del Contratto di Fornitura.

11. Riservatezza

11.1 Le Parti si impegnano a non utilizzare direttamente, indirettamente, per interposta persona, ente o società e a non rivelare a terzi, anche dopo la cessazione dei rapporti commerciali tra le stesse, da qualsivoglia causa determinata, nessuna delle notizie o informazioni di cui siano venute a conoscenza in occasione o nell’adempimento del rapporto contrattuale, attinenti all’altra Parte, da intendersi segrete e confidenziali, ove non siano già di pubblico dominio.
11.2 Le Parti si impegnano, altresì ad adottare idonee misure di sicurezza volte ad impedire la divulgazione di informazioni privilegiate delle quali dovessero venire a conoscenza in occasione dei rapporti commerciali tra le stesse, impegnandosi altresì al rispetto della normativa in materia di abuso di informazioni privilegiate, comunicazioni illecite di informazioni privilegiate e manipolazione del mercato (Market Abuse Regulation – Regolamento UE 596/2014 e successive integrazioni e modificazioni) ove applicabile tra le stesse.

12. Recesso


12.1 Le Parti hanno facoltà di recedere dal Contratto, per qualsiasi motivo, con comunicazione scritta da inviarsi alla sede legale dell’altra Parte, a mezzo lettera raccomanda A/R o ovvero a mezzo PEC, che avrà effetto decorsi 15 (quindici) giorni lavorativi dalla data di ricevimento della stessa. In caso di recesso, sarà in ogni caso dovuto a Mosaicoon il Corrispettivo per i Servizi eseguiti sino alla data di efficacia del recesso.

13. Cessione del Contratto

13.1 E’ fatto divieto ad entrambe le Parti di cedere il Contratto di Fornitura a titolo gratuito o oneroso, temporaneamente o definitivamente a terzi, senza il consenso espresso e posto per iscritto dell’altra Parte.
13.2 Fermo restando quanto sopra previsto, le Parti si danno reciprocamente atto che sarà facoltà di Mosaicoon S.p.A. avvalersi delle piattaforme proprietarie e/o di soggetti terzi estranei alla Mosaicoon, per la realizzazione di parte dei Servizi oggetto del Contratto di Fornitura, quali a titolo esemplificativo, ma non esaustivo: l’ideazione e/o la produzione di Progetti Video, la distribuzione sul web di campagne, etc..

14. Tutela della Privacy

14.1 In esecuzione del d.lgs. n. 196/2003 (“Codice sulla protezione dei dati personali”) e s.m.i., Mosaicoon informa il Cliente che i dati personali forniti saranno trattati esclusivamente per il perseguimento delle finalità contrattuali di cui alle presenti CGC in conformità a quanto previsto dalla vigente normativa in materia, sia nazionale che comunitaria. In particolare, ai sensi dell’articolo 13 del d.lgs. n. 196/2003, il trattamento che Mosaicoon intende effettuare: a) ha finalità di gestione ed esecuzione dei sistemi e dei Servizi richiesti e posti a disposizione del Cliente in virtù del Contratto di Fornitura e delle normative vigenti; b) sarà effettuato sia con modalità manuale che informatizzata, e in ogni caso in forma riservata; c) i dati potranno essere/saranno comunicati all’autorità giudiziaria e/o a uffici amministrativi pubblici e/o privati, a collaboratori di Mosaicoon debitamente incaricati, a professionisti e consulenti tecnici e a ogni altro soggetto necessario per il corretto espletamento dei Servizi medesimi e delle attività di Mosaicoon; d) i dati potranno essere utilizzati per l’invio ai Clienti di messaggi promozionali, anche tramite e-mail, su beni o Servizi analoghi a quelli già acquistati.
14.2 Con riferimento alle attività e ai Servizi richiesti dal Cliente con il Contratto di Fornitura che comportino il trattamento di dati di terzi, si specifica sin d’ora che, nell’ambito della relativa esecuzione, il Cliente e Mosaicoon saranno tenute al puntuale rispetto della disciplina sulla Privacy. Pertanto, qualora l’attività ed i Servizi richiesti a Mosaicoon con il Contratto di Fornitura comportino il trattamento di dati di terzi, in relazione ai quali il Cliente risulti essere il Titolare del relativo trattamento, quest’ultimo si impegna fin d’ora a nominare Mosaicoon quale Responsabile esterno ai sensi del combinato disposto dagli articoli 4, comma 1, lett. g. e 29 del d.lgs. n. 196/2003, il quale, a sua volta, si impegna a trattare i dati in conformità alle istruzioni del Titolare.
14.2.1 Il Cliente deve garantire che sui propri siti web e/o pagine social siano presenti adeguate informative in materia di Privacy.
14.2.2 Fermo restando che sia il Cliente, sia Mosaicoon si impegnano ad effettuare il trattamento dei dati in conformità alla disciplina sulla Privacy, il Cliente si impegna fin d’ora a tenere indenne Mosaicoon da qualsiasi costo, danno e/o pregiudizio possa derivare dall’esecuzione delle istruzioni del Cliente stesso in relazione ai trattamenti dei dati sopra richiamati.

15. Comunicazioni

15.1 Il Contratto di Fornitura, di cui fanno parte integrante e sostanziale tutti gli eventuali Allegati, sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di cui al Contratto di Fornitura, fermo restando quanto previsto nelle presenti CGC.
15.2 Ogni modifica delle condizioni e dei termini del Contratto di Fornitura richiede la forma scritta a pena di nullità e dovrà pertanto essere inviata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, presso la sede legale della Parte destinataria, ovvero a mezzo Posta Elettronica Certificata, “PEC”.

16. Durata del Contratto

Salvo quanto previsto nell’Ordine e/o nella Conferma d’Ordine, il Contratto di Fornitura ha una durata di 12 (dodici) mesi a decorrere dalla data della sua conclusione.

17. Corrispettivo

17.1 Il Corrispettivo dovuto dal Cliente per la fornitura da parte di Mosaicoon dei Servizi di cui al Contratto di Fornitura è quello pattuito per iscritto nell’Ordine e/o Conferma d’Ordine. L’IVA ed ogni altro onere fiscale e finanziario, sono integralmente a carico del Cliente.
17.2 Il suddetto pagamento dovrà essere effettuato secondo i termini e le modalità indicate di volta in volta nella fattura.

18. Inadempimento, Sospensione del Servizio e Risoluzione del Contratto

18.1 In caso di inadempimento da parte del Cliente, Mosaicoon si riserva il diritto di sospendere, senza preavviso alcuno, in tutto o in parte, i Servizi oggetto del Contratto di Fornitura.
18.2 Fermo restando quanto altro previsto dalle presenti CGC o dal Contratto di Fornitura, il Cliente avrà il diritto di domandare la risoluzione del Contratto di Fornitura, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1456 c.c., dandone comunicazione a Mosaicoon a mezzo lettera raccomandata A/R, ovvero a mezzo PEC, fatto salvo il diritto di agire per il risarcimento del danno patito, in caso di (i) mancata consegna dei Servizi entro 30 (trenta) giorni lavorativi dal termine concordato per la consegna dei medesimi a condizione che il Cliente, decorso inutilmente tale termine, abbia sollecitato per iscritto la consegna dei Servizi e Mosaicoon non vi abbia provveduto entro i successivi 30 (trenta) giorni lavorativi; (ii) nel caso in cui i Servizi siano gravemente difformi da quanto richiesto dal Cliente e tali da renderli totalmente inadatti alla relativa destinazione (iii) in caso di inadempimento da parte di Mosaicoon delle obbligazioni contenute all’art. 8.3 del presente Contratto.
18.3 Parimenti, fermo restando il diritto ad agire per ottenere il risarcimento dei danni eventualmente subiti, Mosaicoon avrà facoltà di dichiarare la risoluzione con effetto immediato del Contratto di fornitura ai sensi dell’art. 1456 c.c., dandone comunicazione al Cliente a mezzo lettera raccomandata A/R, ovvero a mezzo PEC, in caso di (i) mancato pagamento parziale o totale del Corrispettivo da parte del Cliente (dovendosi ritenere tale il mancato pagamento decorsi 15 (quindici) giorni di calendario dalla notificazione a mezzo lettera raccomandata, ovvero a mezzo PEC, di diffida ad adempiere); (ii) in caso di inadempimento da parte del Cliente anche ad una soltanto delle obbligazioni contenute agli articoli 5.4, 5.5, e 8.3 del presente Contratto.
18.4 In ogni caso di inadempimento contrattuale ad esso imputabile, il Cliente sarà tenuto a corrispondere a favore di Mosaicoon l’intero Corrispettivo per i Servizi già erogati nonché a tenere indenne Mosaicoon del danno emergente e del mancato guadagno patito, fatto salvo il risarcimento del danno ulteriore. Allo stesso modo, in caso di risoluzione del Contratto per fatto ad essa imputabile, Mosaicoon sarà tenuta a restituire l’eventuale quota parte del Corrispettivo ricevuto per Servizi non ancora erogati.
18.5 L’eventuale tolleranza di una delle Parti ai comportamenti dell’altra posti in essere in violazione delle disposizioni delle presenti CGC e/o del Contratto di Fornitura non costituisce rinuncia ai diritti derivanti dalle disposizioni violate, né al diritto di esigere l’esatto adempimento di tutti i termini e condizioni qui o altrove previsti e vincolanti tra le Parti.

19. Legge applicabile e Foro esclusivo

19.1 Le presenti CGC così come qualsiasi Contratto di Fornitura dalle medesime disciplinato sono regolati dalle leggi vigenti nella Repubblica italiana, con esclusione delle norme sul conflitto di legge.
19.2 Le Parti convengono che qualunque controversia tra le parti relativa all’interpretazione e/o all’esecuzione delle presenti CGC nonché, in generale, alla validità, efficacia, interpretazione del rapporto contrattuale tra le stesse, verrà deferita alla competenza esclusiva del Foro di Milano, con esclusione di ogni altro Foro alternativamente competente.

20. Rinvio

20.1 Per tutto quanto non previsto dal Contratto di Fornitura, si fa rinvio alle norme del codice civile in materia di obbligazioni e contratti o alle altre norme di legge applicabili in materia, in quanto non derogate dal Contratto di Fornitura.
20.2 L’invalidità, la nullità o comunque l’inefficacia di una qualsiasi delle clausole contenute nelle presenti CGC o negli Allegati non pregiudicherà la validità o l’efficacia delle rimanenti clausole.

****
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile, il Cliente, previa rilettura, dichiara di aver letto e approvato specificamente i seguenti articoli:
5. “Modalità di esecuzione della fornitura e tempi di consegna”, 6. “Consegna”, 7. “Limitazione di responsabilità e Manleve”, 9. “Presentazioni”, 10. “Proprietà e diritti di utilizzazione”, 11 “Riservatezza”, 12. “Recesso”, 13. “Cessione del Contratto”, 14. “Tutela della Privacy”, 17. “Corrispettivo”, 18. “Inadempimento, Sospensione del Servizio e Risoluzione del Contratto”, 19. “Legge applicabile e Foro esclusivo”.